Loredana Lecciso ha lasciato Al Bano dopo tanti anni e per un unico motivo (Foto)

Dopo 18 anni di alti e bassi Loredana Lecciso avrebbe lasciato Al Bano Carrisi chiudendo definitivamente la loro storia; sembra infatti che lei abbia lasciato la casa di Cellino San Marco (foto). La rottura tra Al Bano e la Lecciso era nell’aria, poi sono arrivate le anticipazioni sulle parole del cantante durante L’Intervista di Maurizio Costanzo e alla fine la rivista Oggi sembra non avere dubbio lanciando la notizia addio. In questa separazione che se confermata sarebbe definitiva che ruolo diamo a Romina Power? Il settimanale anche in questo caso ha pochi dubbi perché di mezzo ci sarebbe sempre Romina. L’appariscente compagna di Al Bano Carrisi non avrebbe gradito le ultime uscite pubbliche del papà dei suoi figli con l’ex moglie. E’ da mesi che si parla di ennesima crisi tra la coppia ma dopo le foto di dicembre in cui Romina Power e Al Bano passeggiano e si divertono tra i mercatini di Natale in Germania la showgirl non avrebbe più retto. LEGGI QUI LE ULTIME DICHIARAZIONI DI LOREDANA LECCISO  DA POMERIGGIO 5

Aggiungiamo che la mamma di Al Bano da tempo non rivolge più la parola alla più giovane delle sue nuore mentre continua ad essere molto legata a Romina. Inoltre, la Power un po’di pepe l’ha aggiunto quando ha pubblicato le foto della sua famiglia felice, quelle in coppia con Al Bano, le tante copertine insieme e i vari messaggi in tv.

Sembra che Al Bano e la Lecciso abbiamo quindi festeggiato il Natale e il Capodanno separati, Loredana quindi avrebbe lasciato già un po’ la casa di Cellino San Marco. Scelta che sembra le sia servita anche per proteggere i figli Jasmine e Bido che non gradirebbero la continua presenza di Romina accanto al loro papà. Arriverà un’altra smentita o i fan della ex coppia d’oro possono già sperare in un nuovo vecchio amore?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.