La prova del cuoco ricette 4 dicembre 2018 con un pieno di emozioni in diretta (Foto)

la prova del cuoco 4 deicembre

Non solo ricette a La prova del cuoco e oggi 4 dicembre 2018 con Elisa Isoardi e Natale Giunta sono andate in onda anche le emozioni del momento (foto). Lo chef siciliano si sposa, questo lo sapevamo già ma il gran giorno sta arrivando davvero, Natale Giunta tra due giorni sposa la sua Valeria. Si era già emozionata fino alle lacrime Elisa Isoardi quando Giunta ha portato in cucina l’invito alle nozze e oggi ha confermato il suo affetto per lo chef. Sul suo profilo social il protagonista siciliano de La prova del cuoco ha a sua volta ringraziando Elisa per tutto l’affetto. “Non ci sono parole per ricambiare il tuo affetto. Grazie Elisa tvb” ha scritto lui mostrando la stessa foto scelta dalla conduttrice. Dopo l’annuncio chissà se vedremo anche qualche scena dal matrimonio di Giunta e della sua Valeria. Intanto abbiamo le ricette di oggi 4 dicembre 2018 de La prova del cuoco e iniziamo proprio dalla ricetta di Natale Giunta, dalla ricetta del goloso sfincione, ovvero una sorta di pizza ma più spessa, condita con sugo, cipolla, acciughe e caciocavallo – qui la ricetta.

LA PROVA DEL CUOCO RICETTE 4 DICEMBRE 2018 CON ELISA ISOARDI SU RAI 1

Facciamo un passo indietro e andiamo alla prima ricetta della puntata di oggi, la ricetta del polpo croccante su crema di caciocavallo di Clara Zani – qui l’originale ricetta La prova del cuoco.

Proseguiamo con la ricetta del recupero, le bruschette di zuppa galluresequi la ricetta. E ancora la ricetta del pollo alla cacciatora con rape e carote – qui l’ultima ricetta di oggi scelta per voi – Appuntamento a domani 5 dicembre 2018 alle 11:30 con La prova del cuoco e con le nuove ricette dei protagonisti del cooking show di Rai 1, consigli e altro in cucina con Elisa Isoardi sperando che gli ascolti salgano e che le ricette siano sempre golose.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.