Chi l’ha visto 4 dicembre: i genitori di Luca Sacchi commenteranno l’interrogatorio di Anastasiya

E’ il giorno di Anastasiya, oggi la ragazza davanti al GIP avrà modo di dire la sua su quello che è successo la sera del 23 ottobre, il giorno in cui Luca Sacchi è stato ucciso. E’ il giorno tanto atteso dai genitori di Luca che quella ragazza l’hanno accolta in casa, per 5 anni, come una figlia e che adesso vogliono conoscere la verità. Ieri sera i genitori del ragazzo sono stati ospiti di Bruno Vespa, a Porta a Porta mentre questa sera saranno in diretta con Federica Sciarelli per la puntata di Chi l’ha visto del 4 dicembre 2019. Nel corso del programma di Rai 3 saranno date le ultime notizie della giornata. I genitori di Luca si aspettano dalla ragazza che, a differenza di quanto successo ieri con Giovanni Princi che si è avvalso della facoltà di non rispondere, almeno lei dica qualcosa. Non si aspettano di conoscere i dettagli della sua vita, dei suoi traffici ma pretendono di ascoltare parole forti in difesa di Luca. Si aspettano che qualcuno ci metta la faccia e dica davanti a chi indaga che Luca, con il mondo della droga, non aveva nulla a che fare.

AGGIORNAMENTO: OGGI ANASTASIYA HA SCELTO DI RISPONDERE ALLE DOMANDE

CHI L’HA VISTO I CASI DI OGGI 4 DICEMBRE 2019: SPAZIO ALLA VICENDA DI MARTINA ROSSI

La trasmissione condotta da Federica Sciarelli, raccoglie anche lo sfogo dei genitori di Martina Rossi, la ragazza che per sfuggire a un tentativo di stupro precipita dal terrazzo dell’albergo :“La prescrizione non può riguardare un omicidio. La facessero per i reati fiscali, non per mia figlia.”

Nel corso della puntata di Chi l’ha visto in onda oggi , ci sarà poi spazio per gli appelli delle famiglie delle persone scomparse che chiedono sempre l’aiuto del programma di Rai 3 per ritrovare i loro cari.

La diretta inizierà come sempre alle 21,20 e non mancheranno anche gli aggiornamenti su altri casi che il programma condotto da Federica Sciarelli continua a seguire sempre con grande attenzione.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.