Amici 18: Alfonso Signorini nuovo professore, ecco cosa insegnerà


alfonso signorini amici 18

Piccola sorpresa ad Amici 18, proprio a poche ore di distanza dalla conclusione del Grande Fratello Vip 3: il giornalista ed opinionista di punta del reality show di Canale Cinque Alfonso Signorini è stato eletto professore nella scuola catodica di Maria De Filippi. Ad annunciarlo è lo stesso interessato in uno spazio andato in onda su Real Time nel pomeriggio dell’11  dicembre 2018. Ma cosa insegnerà esattamente Alfonso Signorini nella scuola di Amici 18?

Amici 18: Alfonso Signorini nuovo professore

Ad Amici 18 tutto è possibile, parafrasando il programma tv di Amadeus. Dopo il rimpasto quasi totale dei professori di canto e ballo e il continuo cambio di regolamento di gara (cambiato quattro volte in quattro puntate), il programma tv condotto e diretto da Maria De Filippi vede l’ingresso in corsa di un nuovo docente: Alfonso Signorini.

Il giornalista (nonché direttore di un noto settimanale di gossip) sarà il professore per delle lezioni riguardante il mondo della musica; ovviamente non discuterà di tecniche di canto, di estensioni o di vocalizzi ma di storia della musica. “Sono gasatissimo perché ho fatto il professore prima di fare il giornalista quindi questo per me è un ritorno alle origini”: ha spiegato ai suoi allievi Signorini prima di iniziare la sua lezione. “Ora mi sento più giovane di trent’anni… Torno all’età di quando insegnato” aggiunge in seguito.

La prima lezione che Alfonso Signorini ha voluto impartire ai concorrenti di Amici 18 ha riguardato il sentimento dell’amore declinato nel mondo della musica: “La musica e l’amore vanno a braccetto. La musica canta l’amore. Ma l’amore molto spesso si collega al dolore perché chi ama gioisce, ma è anche vero che chi ama soffre…”.

“Io sono gasatissimo perché ho iniziato a fare il professore, prima di fare il giornalista quindi per me è un ritorno alle origini” Prof d’eccezione nella scuola di #Amici18: Alfonso Signorini! ?‍?

Publiée par Amici di Maria De Filippi sur Mardi 11 décembre 2018

In seguito, il “professore” fa ascoltare un brano di Gioacchino Rossini – “Il Barbiere di Siviglia” – che i suoi alunni dovranno ascoltare attentamente, concentrandosi, chiudendo gli occhi e provando ad immaginare mentalmente cosa potrebbe esser messo in scena con un brano simile.

La lezione si chiude con delle riflessioni finali: i ragazzi hanno legato questo brano al elementi molto moderni (una metropoli o il traffico) ma Signorini fa notare che all’epoca di Rossini queste cose non c’erano ma in comune hanno provato le stesse emozioni.

Leggi altri articoli di Reality e Talent

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close