Alfonso Signorini rivela perché Adriana Volpe ha lasciato il GF Vip


Era chiaro che Adriana Volpe avesse lasciato la casa del GF Vip per stare accanto alla sua famiglia, probabile che un parente, una persona a lei cara, stesse male. Alfonso Signorini ha confermato tutto, ha rivelato con una diretta su Instagram i motivi per cui la conduttrice ha lasciato il gioco. Ieri Adriana Volpe aveva salutato tutti i concorrenti del Grande Fratello Vip in lacrime senza dire molto sul perché dovesse andare via ma ai più era sembrato chiaro fin dalle prime parole. Signorini ha rivelato che già da due settimane uno dei familiari di Adriana stava male, che lei veniva di continuo informata sul suo stato di salute, che ha potuto sentire marito e figlia. Purtroppo negli ultimi giorni la situazione si è aggravata, le condizioni di salute del suo caro si sono aggravate.

AGGIORNAMENTO: E’ MORTO IL PARENTE DI ADRIANA VOLPE MALATO

ADRIANA VOLPE HA LASCIATO IL GF VIP 4 PER SERI MOTIVI DI FAMIGLIA

“Adriana, in realtà, ve lo possiamo dire, era già una quindicina di giorni che lottava perché aveva dei problemi molto seri in famiglia, problemi che riguardano la salute dei suoi cari – non è entrato nei dettagli – Quindi, c’è stato un costante informarla, Adriana ha potuto parlare con suo marito, con sua figlia, per avere aggiornamenti continui. Adesso, purtroppo, la situazione è diventata più complicata perché si è aggravata e, quindi, ha dovuto lasciare la Casa”. 

Signorini ha aggiunto che era giusto che la Volpe uscisse, che tornasse a casa dalla sua famiglia a causa di questa emergenza che stiamo vivendo tutti. Consapevole che il programma ha perso un concorrente importante ma di certo non è questa la cosa importante in questo periodo. 

Devo dire, sono “contento” per lei perché è giusto che, durante un’emergenza di questo tipo lei abbia preso questa decisione perché deve essere presente. Certo, il programma perde una grande protagonista, lo so che sembra una formula che sembra trita e ritrita…“.

Leggi altri articoli di Reality e Talent

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close