Mara Venier finalmente in piedi ma con le stampelle, pronta a ricominciare (Foto)

Non sono stati semplici gli ultimi mesi per Mara Venier ma poco più di un mese fa la caduta dalle scale, la frattura al piede, il gesso e il resto hanno davvero complicato tutto (foto). Mara Venier è andata avanti con le sue ultime puntate di Domenica IN, nonostante tutto, nonostante il desiderio di volere restare a casa. Pochi giorni fa a casa sua il dottore Di Giacomo le ha promesso che dopo dieci giorni avrebbe camminato, ed ecco ieri la sua prima foto da sola in piedi anche se ovviamente con le stampelle e la scarpa ortopedica. Oggi andrà in onda un’altra puntata di Domenica In, ovviamente vedremo il meglio delle puntate del programma di Rai 1, la conduttrice ha salutato tutti domenica scorsa e oggi si riposa, è a casa, piano piano ricomincia a camminare.

MARA VENIER: “PIANO PIANO SI RICOMINCIA”

E’ così che ha salutato tutti la conduttrice dal suo terrazzo nella bellissima casa romano. Due stampelle, scarpa da ginnastica e scarpa ortopedica, abitino comodo, capelli al vento e la voglia di tornare presto a camminare senza aiuto.

Antonella Clerici, Patrizio Rispo, Monica Setta, Patrizia Pellegrino e tanti altri amici, tutti sostengono la splendida Mara Venier e con loro ovviamente i tantissimi fan. A casa può contare sull’amore del marito, anche se Nicola Carraro sembra occuparsi soprattutto dei video. Ci sono anche i figli, Elisabetta e Paolo, e poi i suoi meravigliosi nipoti. Adesso nonna Mara può godersi il suo piccolo Claudio e oggi anche la puntata di Domenica In che la racchiude il suo successo. 

Non vede l’ora di buttare via le stampelle ma è già felice di non avere più quei dolori atroci che non la facevano riposare. Aveva paura che mettendo il piede a terra per la prima volta avrebbe sofferto ancora, invece piano piano passerà anche questa.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.