Sanremo 2020 focus ascolti: edizione record, tutti i numeri serata per serata


E’ tempo di fare dei bilanci. Abbiamo i numeri delle prime quattro serate di questo Festival ed è arrivato il momento di metterli insieme per capire quanto davvero il pubblico ha apprezzato Sanremo 2020, il Festival di Amadeus. Una premesse è d’obbligo. I numeri sono numeri e il successo di questa edizione non si discute. C’è un ma. A differenza di quanto successo negli ultimi anni, e citiamo per non andare troppo lontano le due edizioni di Baglioni e le tre di Conti, qui siamo di fronte a un programma che dura almeno un’ora in più. E visto che il direttore Coletta prima di avere i numeri delle serate del Festival con i dati auditel e gli ascolti di Sanremo 2020 ci invita a riflettere anche sul fatto che nelle passate edizioni non c’era stata a divisione in due gruppi di canzoni in due serate diverse, che era cambiata anche la gara dei giovani, ecco una piccola riflessione sul fatto che lo share, spalmato su un’ora e mezza di programma in più necessariamente supera il 50%, dovremmo comunque farla.

Considerato il fatto che si parla di una possibile edizione bis da affidare ad Amadeus, forse una riflessione sul fatto che, pur essendo un evento, un qualcosa che capita solo una volta all’anno, la durata sia davvero eccessiva, bisognerebbe farla. E oltre ad asciugare, lo spettacolo ha comunque avuto diversi tempi morti, la cosa principale da fare, conoscendo bene la durata dello show, sarebbe stata abolire il prima festival recuperando una ventina di minuti utili. Magari le prime sere invece che finire all’una e trenta si sarebbe chiuso all’una. Forse Amadeus avrà anche modo di recuperare il sonno perso la settimana prossima, ma chi lavora normalmente e vorrebbe anche fare tardi, magari stando davanti alla tv fino all’una di notte, non potrà prendersi le ferie da lunedì per ricaricare le pile. “E’ la cifra del mio Festival” ha detto Amadeus in conferenza stampa e ci sta ma terminare alle 2,25 una quarta serata del Festival, neppure una finale, è da pazzi.

Detto questo, torniamo ai numeri.

ASCOLTI SANREMO 2020 DATI AUDITEL: I NUMERI DELLA PRIMA SERATA DEL FESTIVAL

La prima puntata del Festival in onda il 4 febbraio 2020 è stata vista da 10.058.000 spettatori, pari al 52.2% di share. La prima parte della serata – dalle 21.35 alle 0.00 – registra 12.480.000 spettatori con il 51.24%, mentre la seconda parte – dalle 0.05 all’1.27 – registra 5.698.000 con il 56.22%. L’anteprima Sanremo Start – dalle 20.51 alle 21.32 – con le sfide dei quattro giovani in gara e il monologo di Fiorello ha ottenuto 12.841.000 spettatori (43.96%). Nella fascia di prima serata 20.30/22.30, su Rai 1 si sono sintonizzati 12.523.000 spettatori, pari al 43.92% (un anno fa 12.444.000 e il 43.84%).

Per quanto riguarda il picco di valori assoluti, siamo intorno alle 21.45, quando su Rai 1 sono sintonizzati 14.942.000 spettatori per l’esibizione di Irene Grandi. La cantante apre la gara dei BIG. Nei valori percentuali il picco si registra alle 00.27, sfiorando il 60% di share (59.6%) quando Amadeus ed Emma per la prima volta nella storia del Festival, lasciano il teatro Ariston e si spostano invece in piazza per lo spettacolo “Tra palco e città” sul palco pubblicizzato da Nutella.

ASCOLTI SANREMO 2020 DATI AUDITEL: I NUMERI DELLA SECONDA SERATA DEL FESTIVAL

La seconda puntata del Festival di Sanremo in onda il 5 febbraio 2020 è stata vista da 9.693.000 spettatori, pari ad uno share del 53.3%. Nel dettaglio, la prima parte della serata – dalle 21.35 alle 23.54 – ha ottenuto 12.841.000 spettatori con il 52.5%, mentre la seconda parte – dalle 23.58 all’1.43 – ne ha intrattenuti 5.451.000 con il 56.14%. L’anteprima Sanremo Start – dalle 20.51 alle 21.30 – con le sfide degli altri quattro giovani in gara ha ottenuto 11.906.000 spettatori (41.91%). Nella fascia di prima serata 20.30/22.30, su Rai 1 si sono sintonizzati 12.310.000 spettatori, pari al 44.1% (martedì sera 12.523.000 – 43.84%). I contatti della prima parte sono stati 24.810.000 (permanenza 51.76%), i contatti della seconda 12.272.000 (permanenza 44.42%).

La seconda serata registra un picco nei valori assoluti alle 21.48, quando su Rai 1 sono sintonizzati 15.789.917 spettatori (54.24%) per l’esibizione canora dio Fiorello con La classica canzone di Sanremo. Nei valori percentuali, invece, il picco lo registrano i Ricchi e Poveri alle 23.53 con il 62.3%.

ASCOLTI SANREMO 2020 DATI AUDITEL: I NUMERI DELLA TERZA SERATA DEL FESTIVAL ( COVER)

La puntata di Sanremo 2020 dedicata alle cover in onda il 6 febbraio 2020 è stata vista da  9.836.000 spettatori, con uno share pari al 54.5%. Nel dettaglio, la prima parte della serata – dalle 21.23 alle 23.47 – ha ottenuto 13.533.000 spettatori con il 53.62%, mentre la seconda parte – dalle 23.51 all’1.59 – ne ha intrattenuti 5.636.000 con il 57.17%. L’anteprima Sanremo Start è stata seguita da 11.591.000 spettatori (41.37%). Nella fascia di prima serata 20.30/22.30, su Rai 1 si sono sintonizzati 12.588.000 spettatori, pari al 45.24% (mercoledì sera 12.310.000 – 44.1%)

Il picco in valori assoluti la terza serata lo registra alle 21.33, quando su Rai 1 sono sintonizzati 15.493.620 spettatori (52.7%), nel momento in cui Georgina Rodriguez scherza con Amadeus e finge di non riconoscere suo marito seduto in prima fila (Cristiano Ronaldo). In valori percentuali, invece, il dato più alto è il 60.9% alle 23.56, quando sul palco arriva Mika.

ASCOLTI SANREMO 2020 DATI AUDITEL: I NUMERI DELLA QUARTA SERATA DEL FESTIVAL

 La quarta puntata del 7 febbraio 2020 è stata vista da 9.504.000 spettatori, con uno share pari al 53.3%. Nel dettaglio, la prima parte della serata – dalle 21.35 alle 23.54 – ha ottenuto 12.674.000 spettatori con il 52.3%, mentre la seconda parte – dalle 23.58 all’1.59 – è stata vista da 5.795.000 con il 56%. La puntata, in realtà, è terminata alle 2.25; dalle 2.00, però, il conteggio Auditel lo inserisce negli ascolti del giorno dopo.

L’anteprima Sanremo Start ha ottenuto 11.411.000 spettatori (41.5%). Nella fascia di prima serata 20.30/22.30, su Rai 1 si sono sintonizzati 11.837.000 spettatori, pari al 43.65% (giovedì sera 12.588.000 – 45.24%)

Il picco in valori assoluti si registra alle 21.47, quando su Rai 1 sono sintonizzati 15.352.542 spettatori (54.15%), nel momento in cui Fiorello canta Montagne verdi di Marcella Bella sulla musica di Generale di Francesco De Gregori.

ASCOLTI SANREMO 2020 DATI AUDITEL: I NUMERI DELLA FINALE, QUINTA SERATA

 E si chiude con il botto questa 70esima edizione del Festival,; la quinta e ultima puntata in onda l’8 febbraio 2020 è stata vista 11.477.000 spettatori con uno share sfonda il muro del 60% (60.6%) ; la prima parte della serata – dalle 21.32 alle 23.52 – ha ottenuto 13.638.000 spettatori con il 56.8%, mentre la seconda parte – dalle 23.57 all’1.59 – 8.969.000 con il 68.8%.

I dati di share di questa puntata si completano con quelli che l’auditel rileva il giorno dopo: dalle 2.00 infatti si entra in un altro giorno. Ma i dati sono comunque arrivati e ci raccontano che i 37 minuti mancanti hanno siglato 6.562.000 spettatori e l’80.1%.

L’anteprima Sanremo Start ha ottenuto 12.452.000 spettatori (48.2%). Nella fascia di prima serata 20.30/22.30, su Rai 1 si sono sintonizzati 12.477.000 spettatori, pari al 48.68% (venerdì sera 11.837.000 – 43.65%).

Il picco in valori assoluti si registra alle 21.45, quando su Rai 1 sono sintonizzati 15.367.215 spettatori (57.7%) in quel momento sul palco di Sanremo 2020 c’era Irene Grandi con la sua Finalmente Io.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close