Il cantante mascherato prime anticipazioni ufficiali e indizi: otto super VIP dietro gli otto costumi indecifrabili

Chi sono i VIP protagonisti de Il cantante mascherato? Assoluto riserbo in merito alle identità dei protagonisti della prima edizione del programma che andrà in onda nel venerdì sera di Rai 1. Quattro le puntate dello show di cui Milly Carlucci si è innamorata sin dal primo momento decidendo di scommettere su questo format, portando dagli Usa in Italia. E’ la versione americana quella alla quale il programma italiano si ispira maggiormente, anche se la conduttrice, nello speciale dedicato al programma in onda oggi 26 dicembre 2019 su Rai 1, ha confermato che ci sarà un tocco originale, come avviene sempre quando si acquista un format dall’estero.

Otto le maschere, otto i costumi che vedremo nel corso delle quattro puntate de Il cantante mascherato. Alcune delle maschere sono state già viste nelle edizioni che hanno fatto il giro del mondo. Assolutamente inedita e nuova è la maschera del mastino napoletano, che rappresenta il tocco italiano di questa edizione dello show.

Nello speciale dedicato al Cantante mascherato in onda nel giorno di Santo Stefano su Rai 1, Milly ha cercato anche di spiegare che si tratta di un programma curatissimo nei minimi dettagli. Persino i camerini dove i VIP si fermano prima e durante le prove, fanno parte del loro mondo e sono stati personalizzati in base alle richieste fatte. Assolutamente riservata l’identità dei VIP: nessuno sa chi c’è nel camerino accanto, si gira rigorosamente mascherati e non si parla con nessuno.

IL CANTANTE MASCHERATO ANTICIPAZIONI: ECCO GLI INDIZI CHE ARRIVANO DAGLI AUTORI DEL PROGRAMMA

Ricapitoliamo gli indizi che autori e conduttrice ci hanno dato in merito alle otto maschere che vedremo nella prima edizione de Il Cantante mascherato.

  • Leone è simbolo di forza, coraggio e lealtà. Vestito come un combattente barbaro, ha registrato le clip degli indizi tra alcune imponenti rovine. Dalla corporatura sembrerebbe essere un uomo.
  • Barboncino è “colorato e socievole”. Il personaggio che ha scelto di esserlo gli somiglia nel carattere: è brioso, gentile, ma non si fa mettere di certo i piedi in testa. D’altronde, il barboncino discende da una stirpe di cani molto tenaci. Dalle braccia che si vedono sotto il costume, sembrerebbe essere una donna molto magra.
  • Pavone è il concorrente più glamour di tutti, veste una marsina scintillante. Vanitoso per antonomasia, ma lo sarà anche l’artista che ne veste la maschera? In questo caso non si è ben capito se si possa trattare di un uomo o di una donna.
  • Coniglio vive in una sorta di soffitta steam-punk. “Tutti si innamoreranno di lui”, il che denota una certa sicurezza di sé, quasi spavalderia. Bianco e tenero come un peluche o rock? In questo caso il vip sembrerebbe essere un uomo.
  • Unicorno, animale fantastico che appare solo agli occhi delle persone più pure, ha registrato le clip in esterna in un bosco, dove vive isolato. Mistero allo stato puro, Unicorno assomiglia al personaggio che lo nasconde, sia dentro che fuori.
  • Mostro è una creatura marina, che più che incutere timore, diverte e suscita simpatia. Sarà lui a spaventarsi del pubblico!
  • Mastino napoletano: grande, grosso e dal cuore fedele. Un pezzo di pane, e non è detto che la massa del costume sia tutta gomma piuma stoffa…
  • Angelo è un’entità tra la gente: meraviglioso, maestoso, la sua maschera potrebbe nascondere un’anima complessa, a metà tra luce e ombra.

Questi sono gli indizi che la conduttrice e gli autori del programma hanno voluto dare tra una clip e l’altra. Tra l’altro abbiamo anche visto con quale cura le maschere ( anche se non si direbbe) siano state pensate ed elaborate tanto che è stata usata una stampante in 3D per alcune parti dei costumi.

Milly poi, per far capire il calibro degli otto protagonisti del talent/reality di Rai 1 ha anche voluto snocciolare alcuni dati che ci lasciano immaginare che i VIP in gara siano davvero dei pezzi da 90.

E’ stata Milly Carlucci infatti a dirci che, il cast di questa edizione vanta: 46 partecipazioni a Sanremo, 5 vittorie nello stesso Festival, 250 milioni di dischi, 70 programmi condotti in tv, 25 film interpretati, concerti in oltre 30 paesi, 88 album pubblicati e tantissime ore di televisione.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.